3 APRILE 2011: GIORNATA CONCLUSIVA DEL PROGETTO “UN CANE PER AMICO”

Domenica 3 aprile nel giardino retrostante la struttura si è concluso con una Manifestazione Cinofila il percorso educativo nato in collaborazione tra l’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione cinofila di Conegliano, e il Servizio Socio-Educativo della Residenza.

L’amicizia nata tra gli Ospiti, i cani e i loro conduttori durante i tre incontri previsti dal percorso è il risultato evidente del grande successo del Progetto “Un cane per amico”.

A cornice della Manifestazione una meravigliosa giornata che ci ha permesso di godere appieno dell’evento. Presenti anche il Maresciallo Vito Sitran dell’A.N.C., il Sindaco di Vedelago Paolo Quaggiotto e   il Direttore del Centro Residenziale “Mons.L.Crico” Dottor Alessandro Gamba.

Un grazie di cuore:

agli Ospiti della Residenza per le emozioni che ancora una volta hanno saputo regalarsi e regalare a tutti;

a Zac, Perry, Tea, Lola, Bilo, Keira, Kim e Athos, i CANI protagonisti del successo di questo progetto;

ai ragazzi della SQUADRA CINOFILA di Rappresentanza Cinagonistica dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione 1o, persone speciali che hanno saputo portare con il sorriso tutta la loro umanità;

Giuliano Boscolo, grande maestro nel condurre la sua Squadra, che si è aperto con simpatia ma anche con tanta sensibilità a questa nuova esperienza che gli ha regalato ricchezza umana e grande soddisfazione personale e professionale;

ai Volontari Amici degli Anziani per la costante presenza accanto agli Ospiti;

all’Associazione Nazionale Carabinieri, nelle persone del Signor Giuseppe Gottardi Presidente Regionale A.N.C. e il Maresciallo Vito Sitran per aver messo a disposizione l’unità cinofila a titolo di volontariato;

alla speaker Paola per la bravura con cui è riuscita a catturare e mantenere l’attenzione del nostro pubblico tutto speciale.

In questa occasione Daniela e Tatiana, Educatrici responsabili del Servizio Socio-Educativo, credono sia doveroso esprimere la propria soddisfazione nell’affermare l’ottima riuscita del progetto “Un cane per amico”.

In quanto prima esperienza di contatto con l’animale, abbiamo cercato di organizzarci e prepararci al meglio con l’aiuto dei volontari del V.A.d.A. e con la collaborazione di Infermieri e Operatori e nella scelta degli spazi più adeguati.

Le risposte agli Obiettivi che stavano alla base del progetto hanno superato ogni aspettativa…lo dimostrano i tanti Ospiti presenti con costanza agli incontri ma soprattutto i loro sorrisi, le loro facce serene, le carezze, gli abbracci e i baci che hanno dato ai cani.

Il merito è dei ragazzi della squadra cinofila e della loro capacità di entrare in armonia con le persone; in questo percorso in cui hanno messo in gioco la loro professionalità si sono trovati a fare un lavoro introspettivo dove si sono scoperti capaci di far star bene le persone; hanno imparato a leggere nell’anziano non solo una condizione di fragilità ma anche ricchezza e capacità di amare, e alla fine di tutto, dopo aver portato in dono tanti bei sorrisi, hanno potuto godere la bellezza di ricevere nel dare.

Da questa esperienza tutti siamo usciti con la gioia nel cuore





Tags: , , ,