Un Castello da Favola

Settembre è uno dei più bei periodi dell’anno per effettuare delle escursioni e per questo Giovedì 5 u. s. abbiamo deciso di andare fino a Trieste, col proposito di visitare il castello di Miramare: uno dei luoghi più suggestivi di questa splendida città mitteleuropea.
Una volta giunti sul posto, dopo una breve pausa necessaria per ristorarci e per poter ammirare il panorama mozzafiato che si gode dal promontorio di Grignano sul quale si staglia il bianco castello, abbiamo cominciato a passeggiare attorno al piazzale d’ingresso, in modo da poter osservare in tutta la sua bellezza questo posto incantato. Da lassù si respira un’aria salmastra, intrisa del profumo di liquirizia proveniente dalle aiuole circostanti e si può osservare il porticciolo sottostante con le gradinate che dalle balaustre scendono fino a livello dell’acqua.
Insomma eravamo capitati proprio in un posto da favola e noi, già incuriositi da quanto la guida ci aveva raccontato durante il tragitto in bus, non abbiamo saputo resistere alla tentazione di entrare per vedere con i nostri occhi il luogo dove avevano vissuto l’arciduca Ferdinando Massimiliano d’Asburgo e la consorte Carlotta del Belgio.
La visita è stata abbastanza lunga e ricca di spiegazioni perchè il posto è davvero incantevole e ricco di storia: si tratta di una delle case-museo fra le più belle d’Italia. Molto bella è la cappella; ma anche il salone degli ospiti, con appesi i quadri degli Asburgo e quello del Papa Pio IX. Per un momento ci siamo soffermati a sognare davanti al ritratto della principessa Sissi.
Infine, dopo un lauto pranzo in una pizzeria del posto, abbiamo preso la via del ritorno, soffermandoci per una sosta tecnica nel parco del Bar Bianco di Torviscosa.
Nel chiudere la cronaca di questa intensa ma splendida giornata, vogliamo esprimere la nostra riconoscenza a tutti quelli che ci sono stati vicini durante la gita. In modo particolare ringraziamo Sergio che con la sua esperienza ci ha aiutato a trovare sempre il posto giusto, il Cav Bruno che ci ha illustrato la storia e le curiosità del luogo visitato; senza però dimenticare i Parenti e gli Amici che ci hanno aiutato nell’accompagnare gli Ospiti in questa avventura.

Tags: , , , , , , ,