Una giornata al laghetto “Mangilli”

Data la notevole soddisfazione dimostrata dagli Ospiti per la giornata dedicata alla pesca, effettuata nella scorsa tarda primavera, abbiamo pensato di riproporre la stessa uscita anche per la fine di Agosto.

E così, giovedì 26 ultimo scorso, dopo aver fatto accomodare i partecipanti e caricato tutto il materiale occorrente nel minibus, siamo partiti alla volta di Fontanafredda (PN); con l’intento di trascorrere all’aria aperta una giornata in serenità ed allegria, godendo dello spettacolo offerto dall’ accogliente e ameno laghetto “Mangilli”.

Giunti sul posto, dopo aver scaricato il materiale, ci siamo divisi in due gruppi: alcuni hanno acceso il fuoco e preparato i tavoli per il pranzo; mentre gli altri –canne alla mano- hanno subito iniziato a gettare la lenza nel laghetto per pigliare i pesci.

Quindi, a mano a mano che le trote venivano pescate, queste erano prontamente mondate e poste sulle griglie già riscaldate, per essere cucinate dal nostro autista (per l’occasione dimostratosi anche un eccellente cuoco).

Dopo un paio di ore tutti hanno potuto constatare di persona la prelibatezza del pescato cotto alla griglia, al quale sono seguiti i dolci e l’immancabile caffé che -com’è nostra abitudine- hanno accompagnato i racconti spontanei e le risate di allegria che provenivano dalla tavolata.

Alla fine, per chiudere in bellezza il pomeriggio, si è deciso di giocare tutti assieme alla tombola. Presto, agli Ospiti e accompagnatori si sono aggiunti altri turisti che si seduti nei tavoli vicini al nostro per pranzare; ma erano stati attratti dalla esuberanza espressa dal gruppo intento a giocare.

Giunto il momento della partenza, dopo  aver ringraziato il gestore del laghetto per la gentilezza con cui ci aveva ospitati e salutato gli altri vacanzieri con i quali avevamo ormai fatto amicizia, siamo partiti per rientrare nella nostra Residenza.

In sintesi, possiamo dire di che si è trattato di una bella giornata di sole, trascorsa senza fretta, godendo della quiete infusa dalle dolci acque del  lago e dal verde della campagna che lo contorna; ma è stata anche un’occasione per creare un momento di socializzazione e rivivere assieme dei momenti assopiti con gli anni -ma non del tutto dimenticati- scambiandosi le relative impressioni.

Anche questa volta, vogliamo chiudere la cronaca della giornata con le parole e un disegno preparati per l’occasione dal nostro Ospite, il Sig. Bruno, assiduo partecipante a queste gite:

[…tutti sono rimasti soddisfatti e graditi. Con tanta gioia…].

Tags: , , , , , , , , , ,