100 anni per il sig.Rino Dal Toso


Doppia festa per il nostro nuovo centenario, Rino Dal Toso, attorniato dalla gioia di famigliari, Ospiti, da tutto il personale e dalle tante persone del territorio che lo conoscono e ne ricordano l’impegno e la passione nel promuovere iniziative ed incontri. Presenti anche i sindaci di Mossano e di Barbarano Vicentino, nonchè il Coro Brigata Cadore!
Il sig.Rino nasce il 13/11/1913 a Villaga (VI) da papà Sante e mamma Rosina e condivide la famiglia con altri 8 tra fratelli e sorelle. Cavaliere per meriti di guerra e medaglia d’onore come ex-internato, la seconda guerra mondiale lo segna profondamente: alpino nella Brigata Julia, è impegnato nel conflitto nei Balcani; fatto prigioniero nel Montenegro, viene deportato in Germania dove rimane in campo di concentramento per due anni. La guerra gli ruba cinque anni di vita: nel 1939 è a casa per la nascita del figlio Sergio, che rivedrà solo 6 anni dopo nel 1945, al termine del conflitto e dopo la sua liberazione. Riprende ad aiutare il padre nella distilleria di casa; nel 1963, con il figlio Sergio apre il nuovo stabilimento a Ponte di Barbarano. Grande lavoratore, instancabile nelle relazioni con le persone e la clientela, associa la passione nel produrre grappa alla vendita e al commercio di barbatelle per il Vivaio di Rauscedo. Guida l’auto fino a 85 anni. Sposato con Costa Vittoria, ha due figli, Nadia e Sergio. E’ stato presidente della sezione Alpini e Reduci e Combattenti di Ponte di Barbarano. Molteplici le sue partecipazioni alle Adunate degli Alpini.
Ed oggi tutti insieme, solennemente gli diciamo: “Tanti auguri Rino!”

Tags: , , , , , , ,