Concerto lirico

Domenica 26 gennaio, per aprire l’anno in bellezza, alle residenze Giubileo non ci siamo fatti mancare la musica ed anche questa domenica abbiamo avuto il piacere di ospitare un piccolo gruppo di lirici, non professionisti, che si è esibito con grande generosità per i nostri cari ospiti.

Il programma del piccolo concerto di arie d’opera e canzoni è stato molto ricco. Il maestro, il sig. Sergio Grandi, ha suonato ininterrottamente il pianoforte accompagnando il susseguirsi delle singole esibizioni del mezzosoprano: Lucia Stevanin, del tenore Luigi Fabbemoli e del baritono Matteo De Marchi. Un vero e proprio trionfo della musica sottolineato dai puntuali applausi del gaudente pubblico. Il programma è stato ricco e vario:

 

  • ·       Ideale (Francesco Paolo Tosti)
  • ·       Caro mio ben (Giordani)
  • ·       Non ti scordar di me (Bixio)
  • ·       Bella siccome un angelo (opera Don Pasquale)
  • ·       Che farò senza euridice (opera Orfea)
  • ·       Lunge da lei (opera Traviata)
  • ·       Dolce sentire (Ortolani9
  • ·       Ave Maria (Schubert)
  • ·       Panis angelicum (Franck)
  • ·       Notturno (Chopin)
  • ·       Musica proibita (Gastaldon)
  • ·       Voce di donna (opera Gioconda)
  • ·       Mattinata (Leoncavallo)

Il desiderio palesemente espresso da tutti noi di riaverli qui ha dato la misura dell’indice di gradimento davvero elevato per un pomeriggio che si è trasformato in una festa. Un sentito grazie va in special modo al prof. Ferro che è riuscito a far esibire il gruppo da noi.

 

Tags: , , , ,