per la longevità

La tipologia di Residenza per Anziani gestita dalla Fondazione OIC Onlus è una struttura di assistenza socio-sanitaria che si distacca dal tradizionale approccio di tipo medico-specialistico, mirato esclusivamente alla cura delle singole malattie.

  La nostra filosofia si basa infatti su una visione globale delle complesse problematiche che caratterizzano la persona anziana, in cui i fattori legati alla presenza di patologie fisiche si intrecciano strettamente con fattori di carattere psico-sociale.

  Per questo motivo il nostro approccio è strutturalmente di tipo multidisciplinare integrato, cioè prende in considerazione nelle loro interrelazioni tutti i fattori sopra citati, poiché il concetto cardine della moderna geriatria è che le modificazioni involutive fisiche e mentali – generalmente considerate una caratteristica propria dell’invecchiamento – possono, al contrario, essere causate o comunque aggravate dal disimpegno, dal ridotto esercizio delle funzioni, dal distacco psicologico dalla vita, dalla riduzione di stimoli.

 Conseguentemente, parimenti multidisciplinare è la metodologia di lavoro, in cui l’integrazione tra le diverse competenze consente di formulare un progetto di intervento assistenziale individuale di tipo preventivo, curativo e riabilitativo, che prevede il coinvolgimento delle diverse specialità e dei diversi servizi.

   Quanto sopra descritto si concretizza in un modello organizzativo che prevede:

  1. l’individuazione attraverso gli appositi strumenti della valutazione multidimensionale eseguita dall’èquipe interdisciplinare (medico di base, infermiere, fisioterapisti, psicologo, educatore professionale, assistente Sociale, operatore socio-sanitario) dei problemi/bisogni sanitari, cognitivi, psicologici e sociali dell’Ospite al momento dell’ammissione
  2. la stesura di un Piano di Assistenza Individualizzato (PAI) corrispondente ai problemi/bisogni identificati che rappresenta la traccia per il lavoro degli operatori deputati all’assistenza secondo le modalità e le logiche dell’équipe interdisciplinare
  3. la raccolta dei dati ed il confronto tra le successive valutazioni multidimensionali, come strumento indispensabile per valutare l’efficacia degli interventi prodotti
  4. il coinvolgimento attivo dell’Ospite e dei suoi familiari

QUI VA AGGIUNTO LO SCHEMA GENEALE A MATRICE DEI SERVIZI DI CIASCUNA RESIDENZA