Domenica 22 febbraio la proiezione di “Dancing with Maria” di Ivan Gergolet, Premio Civitas Vitae 2014

Come ormai tradizione, domenica 22 febbraio alle ore 15.00 presso l’Auditorium Pontello si terrà la proiezione del film vincitore del Premio “Civitas Vitae – Rendere la longevità risorsa di coesione sociale”, assegnato alla 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografic ad Ivan Gergolet, regista di Dancing with Maria, unico film italiano in Concorso alla 29. Settimana Internazionale della Critica.

Questa la motivazione espressa dalla giuria presieduta da Antonia Arslan:

“Non solo l’emozionante biopic di una danzatrice, ma un film che danza con la vita: Dancing with Maria ci fa incontrare Maria Fux, 90enne pioniera della danza terapia, e ce ne fa innamorare. Nella sua sala prove di Buenos Aires, Maria accoglie tutti, sani e malati, uomini e donne, e anche noi spettatori: la danza non ha età, la cura nemmeno, la felicità è possibile, in punta di piedi. Anche la storia di Maria è una concreta dimostrazione che la longevità può essere una risorsa”.

Al film seguirà una tavola rotonda condotta da Gianni Locatelli con la partecipazione della protagonista Maria Fux, del regista Ivan Gergolet, del Presidente della Giuria del premio Civitas Vitae Antonia Arslan, del giornalista GianGiacomo Schiavi, della vincitrice del premio cinematografico Civitas Vitae 2013 Costanza Quatriglio e del medico esperto di invecchiamento Carlo Vergani.

  La manifestazione è aperta al pubblico ed è possibile scaricare l’invito CLICCANDO QUI.

 

 

Tags: , , , ,