Premiazione del IV concorso letterario e I edizione del premio sulla cultura del riprogettarsi

Sarà una domenica ricca di avvenimenti quella del 18 settembre all’Auditorium Pontello. L’assessore alla Sanità Coletto aprirà i lavori della prima edizione del Premio che la Fondazione OIC intende dedicare a tutte le persone che hanno saputo “riprogettare”. Nel caso specifico, insieme all’Assessore Coletto che parlerà del nuovo Piano Sanitario della Regione Veneto, saranno premiati anche Suor Anna Maria Sponton ed Ernesto Burattin.

A seguire ci sarà l’ormai tradizionale premiazione del concorso letterario promosso dalla Fondazione OIC insieme a Corriere del Veneto, Cleup Editrice, Grafica Veneta e Società Dante Alighieri. La Presidente di Giuria Antonia Arslan P9192046, preceduta dagli interventi di Angelo Ferro, Alessandro Russello, Fabio Franceschi e Ambrogio Fassina, terrà una relazione inerente al tema di quest’anno ed ai lavori selezionati per la pubblicazione.

Anche quest’anno il libretto che contiene le opere selezionate sarà in distribuzione gratuita con il Corriere della Sera in tutto il Veneto domenica 18 settembre. Riportiamo qui sotto la sua copertina.

[issuu viewMode=singlePage width=520 height=710 backgroundColor=%23222222 documentId=110916062555-e1d70a2666c54415ac08b53c82cb1f2a name=cover_oic_cosa_fare_da_grande_prima_di_copertina username=fondazioneoiconlus tag=cleup unit=px id=39bbdbdf-202b-ecea-b223-672825bcf822 v=2]

Tags: , , , , , , , , , , , , ,